Maradona, il manager: “Diego vivo per miracolo, l’emorragia poteva ucciderlo”

Diego Armando Maradona sembra essersi ripreso quasi del tutto dopo il delicato intervento al cervello. Il Pibe de Oro starebbe meglio anche sotto il profilo psicologico e ciò non può farci che piacere. Tuttavia, il campione ex Napoli, come rivelato dal suo manager, Matias Morla, negli scorsi giorni, è stato veramente in pericolo di vita.

Maradona, il manager: “L’emorragia poteva costargli la vita”

Matias Morla, manager di Maradona, ha così risposto alle domande dei giornalisti sulle condizione del Pibe de Oro:

“Diego sta molto bene, è duro come una roccia. Starà in nostra compagnia ancora un bel pò, ha bisogno di stare sotto osservazione, della sua famiglia e dell’aiuto dei medici. Pian piano tornerà felice, come merita di essere. Noi gli daremo tutto l’amore e la serenità di cui ha bisogno. È stato un vero e proprio miracolo che l’emorragia non gli sia costata la vita. Per fortuna che i dottori l’hanno diagnosticata!”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy