I quotidiani esaltano Lozano: “Argento vivo, pericolo costante. E’ quasi sé stesso”

Prime rassicurazioni arrivano dall’investimento del Napoli per Hirving Lozano. Titolare nella sfida di Coppa Italia contro il Perugia, il messicano ha offerto interessanti spunti offensivi alla squadra azzurra, dopo aver tra l’altro procurato anche il rigore, trasformato in rete da Insigne. Si tratta di un’evoluzione lenta ma comunque costante del calciatore, che è arrivato al Napoli per volontà di Ancelotti e non nel miglior momento del club.

I quotidiani quest’oggi hanno mostrato apprezzamento per la prestazione di Lozano e i voti sono stati più che sufficienti. Valutazioni anche d’incoraggiamento per ciò che riuscirà l’attaccante, ora tornato sugli esterni, a mostrare nelle prossime settimane.

La prestazione di Lozano

Corriere dello Sport: “Viene scippato di occasioni con durezza, ha la possibilità di essere (quasi) sé stesso e di concedere qualcosa, anzi tanto”.

TuttoSport: “Pericolo costante, il messicano catalizza su di sé l’attenzione della difesa perugina. Si procura il rigore dell’1-0, ma Nzita su di lui ne commette tre. Dovrebbe essere un po’ più incisivo”.

Il Mattino: “Argento vivo, questa volta sì. Per la prima volta dall’inizio dell’era Gattuso, risponde con una prestazione di personalità: punta l’uomo e cerca tanto il dialogo con i compagni. Su un bel duetto con Llorente si procura anche il rigore poi trasformato da Insigne per il vantaggio degli azzurri”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy