Bruscolotti: “Se Insigne non recupera farei giocare Lozano, vi spiego il motivo”

Beppe Bruscolotti, ex capitano del Napoli, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli parlando della possibile partenza da titolare di Lozano contro il Barcellona.

Le parole di Bruscolotti

Lozano Bruscolotti

“Insigne è molto importante per il Napoli, ne è il trascinatore, è un calciatore che sente molto partite di questo tipo. 

Lozano? Fosse per me, giocherebbe dall’inizio contro il Barcellona. E’ uno che sta imparando a fare anche la fase difensiva, le sue ripartenze potrebbero risultare fondamentali. Ovviamente dovrà decidere l’allenatore, ma la sua velocità potrebbe fare molto contro il Barça”.

Le ultime sull’infortunio di Insigne

Il Napoli corre il rischio di giocare a Barcellona senza Lorenzo Insigne. Il capitano azzurro infatti si è fatto male contro la Lazio ed è in forse per la sfida più importante dell’anno: la Gazzetta dello Sport ha evidenziato una possibile soluzione di Gennaro Gattuso.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

Eppure un acquisto del genere… Si può pensare a utilizzarlo al posto del capitano? Sulla carta sì, dato che si è presentato come un crack indiscusso. Eppure l’anno di Hirving non è stato dei migliori e ora Gattuso sta riflettendo sul suo utilizzo in una delle partita più importanti in assoluto: l’ultima, quella col Barcellona. Per carità, il messicano ha terminato il campionato in crescendo e pian piano si è ritagliato il suo spazio. Ma da qui a vederlo titolare al Camp Nou ce ne passa… o bisogna vedere un Insigne acciaccato. Ecco perché l’idea non risulta neanche male. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il messicano è il sostituto naturale del napoletano: aggiungerebbe rapidità a una manovra che dovrà sfruttare il contropiede. Lozano prende piede.

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy