Llorente-Genoa, l’ingaggio spaventa il club ligure: il chiarimento di Giuntoli

Stretta del Napoli sul mercato. La prima fase sarà quella relativa al capitolo delle cessioni poi si potrà parlare di mercato in entrata. Sono diversi i nomi in uscita presenti sul taccuino del ds dei partenopei, Cristiano Giuntoli. Rivoluzione in difesa con gli addii di Koulibaly e Maksimovic. Poi il lavoro a centrocampo con Allan sul piede di partenza. Poi qualcosa dovrà cambiare anche per il reparto avanzato dove il calciatore ad un passo dall’addio adesso è Llorente.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL CASO MILIK

Llorente-Genoa, l’ostacolo

llorente genoa
Foto SSCN

L’attaccante è arrivato in occasione della scorsa sessione estiva. Sia con il tecnico Carlo Ancelotti che con Gennaro Gattuso non è riuscito a ritagliarsi un vero ruolo da titolare. Una condizione che lo mette nella posizione di dover cercare una nuova destinazione. Tra queste c’è anche il Genoa che, però, si ritrova a dover fare i conti con un importante ostacolo economico. Come riferisce l’edizione odierna de Il Mattino, la società ligure resta interessata all’attaccante ma è anche spaventata dall’ingaggio considerato fin troppo alto. Il ds Giuntoli, però, ha chiarito che chi vuole il calciatore deve essere disposto anche a pagare l’ingaggio completo.

CLICCA QUI PER VIDEO E FOTO ESCLUSIVE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy