Orsi: “Il Napoli sfiderà la squadra più in forma della Serie A. Lazio micidiale in contropiede”

L’ex portiere Nando Orsi ha rilasciato interessanti dichiarazioni sul match che si andrà a giocare domani alle 18.00 tra Lazio e Napoli

Lazio-Napoli, Orsi: “I biancocelesti rischiano di essere primi”

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto l’ex portiere della Lazio Nando Orsi:

Tante vittorie di seguito non si vedono da un po’, è un momento in cui la squadra di Inzaghi sta facendo molto bene e lo sa la squadra di Sarri che ha subito senza neppure accorgersene. Lazio che si è messa in scia delle due in vetta, ha una partita in meno da recuperare, c’è il rischio che vincendo col Napoli può trovarsi prima in classifica. Napoli che deve essere consapevole che va ad affrontare la squadra più in forma del campionato, insieme all’Atalanta

Sulla chiave tattica

 So soltanto che in questo momento che far giocare Lautaro e Lukaku uno contro uno non è concettualmente giusto, il Napoli deve fare un po’ l’operaio perché la Lazio in contropiede è micidiale. La Lazio fisicamente ha qualcosa in più e il Napoli nelle retroguardie ha molti problemi: mancano Koulibaly e Maksimovic. Questo centrocampo con il vertice basso che fa Allan o Fabian, non funziona, perché sono fuori ruolo

Su Immobile

Può essere l’anno buono di record per Immobile? Credo di sì, la squadra gioca quasi per lui. Caicedo e Correa gli fanno sempre assist, lui fa sempre la differenza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy