Lazio, Luis Alberto: “Confusione sulla ripartenza. Tante persone lavorano col calcio”

Luis Alberto, calciatore della Lazio, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Canal Sur Radio in merito alla ripartenza della Serie A. Di seguito le sue parole.

Luis Alberto: “La salute è importante, ma in tanti lavorano col calcio”

 

Luis Alberto
Luis Alberto (Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

Ogni giorno si sentono cose diverse: ora si ha la sensazione che partiremo una settimana dopo la Spagna col campionato. Ad oggi continuiamo ad allenarci individualmente, dal 28 maggio si vedrà. E’ chiaro che quando torneremo non saremo allo stesso livello, perché a inizio anno è stata fatta una preparazione atletica che non teneva conto di uno stop di questo tipo. Siamo stati senza calcio per un sacco di tempo, ma la salute viene prima di tutto. Anche se c’è da dire che il calcio dà un’occupazione a 180mila persone. Bisogna tornare a giocare anche per evitare che tante persone rimangano senza lavoro.

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy