Lotito querela la Gazzetta: “Articolo finalizzato a diffamare e screditare”

Giorni turbolenti per Claudio Lotito, presidente della Lazio. Il patron è passato dal rischio di denuncia alla querela per La Gazzetta dello Sport.

Lotito querela La Gazzetta dello Sport: il comunicato 

Claudio Lotito, presidente della Lazio (Photo by Paolo Bruno/Getty Images for Lega Serie A)

Non sono affatto dei giorni tranquilli per Claudio Lotito. Ieri è stato chiamato in causa dalla Procura Federale della FIGC per alcune dichiarazioni in merito al match giocato l’8 marzo tra Juventus e Inter. Il patron rischia una denuncia, ove mai non portasse prove che confermassero la sua frase sibillina: “Oggi io sono a un punto dalla Juventus, e solo per Juve-Inter che vabbè, l’avete vista tutti…”.

Quest’oggi però è proprio Lotito che dalla parte dell’accusato è passato a quella dell’accusatore con una querela ai danni de La Gazzetta dello Sport. Di seguito il comunicato della Lazio:

Il dott. Claudio Lotito ha preso atto dell’articolo pubblicato sulla Gazzetta dello Sport in edicola oggi, a firma di Sebastiano Vernazza, finalizzato a diffamare e gettare discredito sulla sua persona. La libertà di informazione non consente di violare il diritto della persona alla sua immagine. E quando viene utilizzata solo come schermo per mettere in ridicolo o colpire qualcuno deve essere sanzionata. Il dott. Lotito ha dato quindi mandato ai suoi legali di reagire in tutte le sedi giudiziarie (civili e penali) per ottenere la tutela che la Costituzione assicura alla persona
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy