Lazio, Inzaghi sullo scudetto: “Ora abbiamo l’obbligo di provarci fino all’ultimo”

Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni in seguito alla vittoria per 3-2 sul Genoa

Lazio, Inzaghi: “Abbiamo fatto un qualcosa di straordinario”

La Lazio riesce a conquistare un’altra vittoria e lo fa a Marassi contro il Genoa per 3-2. I biancocelesti dunque restano attaccati alla Juventus (a -1) e sono al secondo posto con 59 punti, segue l’Inter a 54 punti. Il sogno Scudetto dunque inizia a diventare sempre meno sogno e sempre più realtà e così come dichiarato da Simone Inzaghi post partita, è ormai obbligatorio crederci e soprattutto provarci fino all’ultimo:

A Marassi in generale non è mai semplice venire a giocare. Le partite sono sempre difficili qui. Nonostante ciò abbiamo fatto un’ottima prestazione contro una squadra che è in grande salute. I miei in qualche occasione devono essere più lucidi. L’ultimo quarto d’ora ci siamo abbassati un pochino per merito loro. Effettivamente alla fine abbiamo sofferto un po’. Se le partite non le chiudi, non finiscono mai.  Scudetto? Ci sono anche la Juventus e Inter. Abbiamo fatto qualcosa di straordinario. Ora siamo lì, abbiamo l’obbligo di provarci

Cataldi: “Sognare non fa mai male”

Anche il centrocampista Danilo Cataldi è dello stesso avviso del mister, così come dichiarato ai microfoni di DAZN:

Qui è sempre giocare e quindi siamo molto contenti dei tre punti. Vogliamo continuare così. Sognare non fa mai male, ma bisogna vedere partita dopo partita. Vedremo tra un mese, un mese e mezzo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy