Lazio, Immobile non ha dubbi: “Il lockdown ci ha penalizzati”

Ciro Immobile, capocannoniere della Serie A e attaccante della Lazio, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Lazio Style Channel in merito alla durissima sconfitta dei biancocelesti contro il Lecce di Liverani. Di seguito alcune delle sue parole.

Immobile: “Non sono più lo stesso da dopo il lockdown”

 

Immobile
Ciro Immobile (Photo by Marco Rosi – SS Lazio/Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

 

Prestazioni – Il lockdown ci ha penalizzati, si vede che non siamo gli stessi di prima dal punto di vista mentale soprattutto. Nessun alibi sia chiaro, si tratta di evidenza. L’obiettivo Champions è quello che ci siamo prefissati all’inizio e dal quel punto di vista siamo tranquilli. Vogliamo finire la stagione nel migliore dei modi per non buttare via tutto le cose belle che abbiamo fatto fin qui.

Lecce – Non abbiamo nulla da dire sul match di oggi, se si è nervosi si fa più fatica: dobbiamo stare sereni. Fatica? Quando devi sempre rincorrere sprechi tante energie, mentali e fisiche. Bisogna provare a sfruttare il più possibile dei momenti di stop per recuperare le energie

Gol – Gabriel si è superato, ha fatto tre parate incredibili. Erano appesi a un filo, lottano per salvarsi e hanno avuto più fame di noi. Sugli obiettivi personali dico che non devono farmi innervosire: la squadra dà il massimo e giocano per farmi segnare. Devono stare sereno.

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy