Lavezzi si ritira dal calcio, il messaggio da brividi di Hamsik: “Sei una splendida persona, ti voglio bene”

Marek Hamsik ha salutato con tanto affetto l’amico ed ex compagno di squadra Ezequiel Lavezzi che si è appena ritirato dal calcio giocato

Ezequiel Lavezzi ieri si è ufficialmente ritirato dal calcio giocato. Il calciatore argentino ha terminato la carriera in Cina. Lavezzi è rimasto certamente nei ricordi di tantissimi tifosi del Napoli che stanno invadendo i social di messaggi per “El Pocho” che con Hamsik e Cavani ha costruito un trio da invidia per tante squadre italiane ed estere. Marek Hamsik, ex capitano del Napoli, ci ha tenuto a salutare Lavezzi sui social.

HAMSIK, MESSAGGIO DA BRIVIDI PER LAVEZZI

Arrivati insieme nel luglio del 2007, i due calciatori hanno scritto parte della storia del Napoli, riportando il club in Champions League dopo 21 anni di assenza. In quel frangente hanno battuto squadre fortissime e regalato immense emozioni ai tifosi del Napoli. Ecco il messaggio di Hamsik.

“16.07.2007 ecco la data che mi rimane nel cuore per sempre la nostra presentazione con quella maglia che ci rappresenterà per sempre e con quale siamo stati e siamo amati ancora #sempreforzanapoli
Quel giorno ho conosciuta una splendida persona fuori dal campo e un fuoriclasse in campo.
Grazie Pocho TVB ti saluto e faccio in bocca al lupo per le nuove avventure”. 

UFFICIALE – Lavezzi lascia il calcio giocato

L’ex attaccante del NapoliEzequiel Lavezzi, lascia il calcio giocato. L’argentino si è ritirato dopo l’ultimo match con l’Hebei China Fortune e termina la carriera in bellezza segnando nella sua ultima partita di sempre. Dopo la gara ha annunciato ai media locali l’addio al calcio. In 3 anni e mezzo, ha segnato 34 gol e 26 assist, un bottino più che soddisfacente.

L’attaccante ha poi annunciato al mondo social tramite il suo profilo Facebook con questo messaggio:

“Sarà la mia ultima partita come calciatore professionista. Sono stato molto felice all’interno del campo, me ne vado sentendomi utile! Grazie a tutti per tanto affetto”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. JuianoKrollMaradona - 2 settimane fa

    CHE DIRE,COME NON RICORDARSI DI QUANTE GRANDI PARTITE FATTE
    DA QUESTI DUE,POCHO UNO DI NOI……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy