La Stampa – Koulibaly, da baluardo a colabrodo: cessione dietro l’angolo? L’analisi

Il Napoli è uscito dalla Champions League a testa alta, nonostante Gattuso abbia ripetuto più volte che la partita si sarebbe potuta porta a casa. Molti gli errori in fase difensiva, ma soprattutto di alcuni singoli. L’edizione odierna de La Stampa infatti ha parlato proprio della prestazione di Kalidou Koulibaly e di quanto abbia influenzato negativamente la partita. Di seguito quanto scritto dal quotidiano.

Koulibaly, da baluardo a colabrodo: che partita! Il commento

Koulbaly, le parole di Ugolini
Koulibaly (Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

 

Se in Manchester City-Real Madrid i due gol se li è fatti Varane, in Barcellona-Napoli molte colpe sono state di Koulibaly. Il difensore infatti si è trasformato da baluardo della difesa a colabrodo in un attimo. Più in generale la sua annata è stata storta fin dall’inizio (autorete nel finale di Juventus-Napoli).

Adesso il Napoli vorrebbe cederlo per monetizzare il più possibile, ma non sarà semplice. Le offerte arrivate non sono minimamente all’altezza, mentre il prezzo fissato dal club azzurro è particolarmente alto (intorno ai 90 milioni). Servirà pazienza e forza di volontà: Koulibaly alla fine potrebbe anche rimanere. A meno che De Laurentiis non abbassi le proprie pretese…

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy