Koulibaly incontra l’agente: l’obiettivo è abbassare la richiesta del Napoli

Il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis è stato chiaro: “Koulibaly? Se si dovessero presentare City, United o Psg con 100 milioni, ci penserei”. Un messaggio che rivela come il senegalese sia tra i calciatori cedibili ma non sarà sicuramente svenduto. Per accaparrarselo servirebbe, quindi, un’offerta monstre che preoccupa tutte le pretendenti. Per questo motivo Koulibaly ha fatto arrivare il suo agente direttamente a Napoli.

CLICCA QUI PER LE DICHIARAZIONI COMPLETE DI DE LAURENTIIS

Koulibaly incontra l’agente: la strategia

Koulibaly, la strategia dell'agente

Come rivela l’edizione odierna de Il Mattino, il calciatore ha incontrato l’agente Fili Ramadani proprio in queste ore. L’uomo è arrivato a Napoli giovedì per parlare con tutti i suoi assistiti. In particolare con Koulibaly che sul tavolo ha messo due quesiti ovvero quelli relativi al futuro ed alle prospettive. L’agente gli ha chiarito che sulle sue tracce ci sono diverse pretendenti, in particolare dalla Premier, e che queste si sono informate su di lui anche durante la pandemia. Inoltre, ha chiarito che non è ancora arrivata alcuna offerta in quanto ai club non è ancora chiaro quanto avranno a disposizione nella prossima finestra di mercato. Per questo motivo l’incontro con la dirigenza azzurra è stato rimandato. Anche perchè l’entourage deve disegnare la strategia per convincere De Laurentiis ad abbassare le richieste o trovare una nuova squadra sarà davvero complicato.

CLICCA QUI PER VIDEO E FOTO ESCLUSIVE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy