UFFICIALE – Juventus, Higuain risolve il contratto: negativo in bilancio di 18,3 milioni

Gonzalo Higuain non è più un calciatore della Juventus. L’attaccante argentino lascia il club campione d’Italia per cominciare una nuova avventura, questa volta in MLS con la maglia dell’Inter Miami. Di seguito la nota ufficiale della società bianconera:

“Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver risolto consensualmente il contratto di prestazione sportiva con il calciatore Gonzalo Gerardo Higuain. Tale operazione genera un effetto economico negativo sull’esercizio 2019/2020, pari a € 18,3 milioni, con effetto della svalutazione del valore residuo del calciatore”.

Juventus, Higuain rescinde: convocata Assemblea degli azionisti

Higuain inter miami
(Getty Images)

“Il Consiglio di Amministrazione di Juventus è stato convocato per domani, 18 settembre 2020, per esaminare e approvare il nuovo progetto di bilancio d’esercizio al 30 giugno 2020 – da sottoporre all’Assemblea degli azionisti già convocata per il prossimo 15 ottobre 2020 – per tenere conto dell’effetto economico negativo generato dalla citata risoluzione contrattuale”.

L’argentino era arrivato nel 2016 alla Juventus per la storica cifra di 90 milioni di euro dal Napoli: lascerà quindi dopo 4 stagioni e due prestiti vissuti al Milan prima e al Chelsea poi. In totale in bianconero oltre 100 presenze e 48 gol. Il campionato americano adesso per ripartire, cercando nuovi stimoli. Andrea Pirlo, nuovo allenatore, in occasione della conferenza stampa di presentazione ha messo subito in chiaro le cose: Higuain ha scritto pagine importanti alla Juventus, ma il suo ciclo è terminato. Al suo posto Edin Dzeko e/o Luis Suarez per quell’assalto alla Champions League che finora non si è realizzato.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy