Juventus, Higuain può saltare la quarantena: c’è il precedente Ibrahimovic

Juventus, Gonzalo Higuain è tornato dall’Argentina. L’attaccante – spiega l’edizione odierna di Tuttosport – attualmente sta scontando la quarantena nella sua casa di Torino, ma non per molto ancora. Il Milan ha costituito un primo precedente con Zlatan Ibrahimovic, tornato dalla Svezia. Il campione svedese, infatti, si è sottoposto a due tamponi nel giro di 48h dimostrando la propria negatività al virus. Questo gli ha permesso di “saltare” i quattordici giorni di isolamento domiciliare. Ecco un estratto dal quotidiano:

Tuttosport – Higuain può saltare la quarantena: c’è il precedente Ibrahimovic

Demme
NAPLES, ITALY – JANUARY 26: Gonzalo Higuain of Juventus competes for the ball with Diego Demme and José Maria Callejon of SSC Napoli during the Serie A match between SSC Napoli and Juventus at Stadio San Paolo on January 26, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

“Dall’aeroporto è stato scortato nella sua casa di Torino: è rientrato nell’abitazione, dove in teoria dovrebbe passare i prossimi 14 giorni. In realtà potrebbero essere meno, perché qualora riprendessero gli allenamenti collettivi, la Juventus potrebbe anche ragionare sull’opzione Ibra, ovvero procedere come è stato fatto dal Milan: sottoporre Higuain a un doppio tampone nel giro di 48 ore e, in caso di negatività da Covid-19, consentirgli di aggregarsi al gruppo”.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy