Sampdoria, Ferrero: “Non saremo la vittima sacrificale della Juventus”

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Libero nel giorno del match contro la Juve. Queste le sue parole in merito allo scontro che potrebbe consentire ai bianconeri di vincere il nono titolo nazionale consecutivo.

Ferrero su Juve-Sampdoria

Ferrero su Juve Sampdoria

“Non siamo la vittima sacrificale di nessuno né tantomeno in vacanza. Ci tengo a precisarlo nei confronti di chi considera scontati i tre punti per i bianconeri. Nient’affatto! Vogliamo continuare il ciclo di successi delle ultime settimane. Andiamo a Torino per giocarci la nostra partita con grande orgoglio e provare a vincere. Perché un conto è sconfiggere una rivale diretta e un conto i campioni d’Italia. E battere uno squadrone come la Juve, per di più a casa loro, sarebbe qualcosa di speciale e di altisonante…”.

Sarri sotto accusa

Il Corriere dello Sport scrive in merito alla corsa scudetto della Juve. I bianconeri di Maurizio Sarri, infatti, hanno perso un’altra chance per avere la certezza aritmetica del nono titolo nazionale consecutivo. Questa l’analisi del quotidiano.

“Ieri la terza prova che la condizione fisica bianconera, in vista della Champions, è pessima e preoccupante.Si ha quasi la sensazione – e questa è una provocazione – che il nono scudetto consecutivo della Juve non lo avrà vinto la Juve con la sua forza e la sua qualità ma glielo avranno, invece, consegnato le sue rivali”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy