Jorginho su Maradona: “Ricordo quando giocavo a Napoli, Diego ci venne a trovare. Eravamo tutti timidi, poi…”

A tre giorni dalla morte di Diego Armando Maradona continuano a susseguirsi i messaggi e le interviste in cui viene ricordato il più grande calciatore di tutti i tempi. Stavolta è toccato a Jorginho raccontare un aneddoto molto simpatico che riguarda il Pibe de Oro.

Jorginho omaggia Maradona raccontando un aneddoto

Jorginho, le parole dell'agente
Jorginho (Photo by Bryn Lennon/Getty Images )

Jorginho, calciatore del Chelsea ed ex Napoli, ha ricordato il suo primo incontro con Diego Armando Maradona:

“Ricordo quando stavo al Napoli, lui venne a trovarci. Eravamo tutti un pò timidi. Io stesso ero timido. Ma ad un certo punto, per rompere il ghiaccio, presi un telefono e gli chiesi un selfie. Lui fu molto carino. Da quel momento tutti gli altri presero coraggio e cominciarono a farsi foto con lui. È un piccolo ricordo che non dimenticherò mai”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy