Jorginho, l’agente: “A Sarri piace, ho avuto contatti con due top club”

Joao Santos, procurate di Jorginho, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Taca La Marca, in onda su Radio Musica Television. Queste le sue dichiarazioni sul proprio assistito.

LE PAROLE DELL’AGENTE DI JORGINHO

Jorginho

“A Sarri piace Jorginho, lo dico dopo il loro passato. Non posso dire nulla sul mercato, non ho avuto alcun contatto. Ha ancora tre anni di contratto con il Chelsea e si trova bene, ma se dovesse arrivare un’offerta di mercato importante, la trattativa potrebbe andare in porto. In tal senso due top club europei, non italiani, mi hanno contattato.

Il rimpianto in Italia? Era difficile restare visto che per una squadra italiana era davvero complicato pareggiare l’offerta del Chelsea. Il campionato italiano ci ha perso sicuramente, ma bisogna fare attenzione soprattutto ai giovani, come poteva essere Verratti, che è andato al PSG per soli 15 milioni. Quello sarebbe stato un grande affare”.

GRAVINA SULLA SERIE A

Il presidente della FIGCGabriele Gravina,ha rilasciato un’intervista ai microfoni del magazine Riparte l’Italia. Queste alcune delle sue dichiarazioni.

Se il calcio non riparte subito, ci sarà un danno irreparabile. Fino ad ora abbiamo già perso 500 milioni di euro. Occorre difendere 100 mila lavoratori, 1,4 milioni di tesserati, 4,7 miliardi di fatturato. Ripartire vuol dire giocare. Il calcio in Italia rappresenta uno straordinario fattore sociale ed economico, un ineguagliabile generatore di entusiasmo. La sua capillare penetrazione nelle diverse Comunità della Penisola lo ha reso, nel corso degli anni, un elemento di coesione e di sviluppo, un moltiplicatore di passione e uno straordinario volano per l’economia, in grado di affascinare la quotidianità di milioni di italiani molto più di altri settori produttivi del Paese”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy