Jorginho, l’agente chiarisce: “La Juventus non si è fatta sentire. Sarri? Lo stima”

Jorginho è tra i pupilli di Maurizio Sarri. Se il centrocampista gioca attualmente nel Chelsea infatti, buona parte è grazie al tecnico della Juventus. Fu proprio il mister a volerlo con sé nella sua avventura londinese. E così l’allenatore, così come gli fece il biglietto Napoli-Londra, potrebbe fargli il biglietto Londra-Torino.

Jorginho, l’agente: “Nessuno della Juventus ci ha contattato”

Jorginho
Jorginho (Photo by Bryn Lennon/Getty Images )

Tante le voci nelle ultime settimane che vedevano Jorginho e la Juventus molti vicini. A fare chiarezza però è Joao Santos, agente di Jorginho, che si è così espresso ai microfoni di tuttojuve.com:

Leggo di tutte questi voci e rumors soltanto attraverso i giornali in quanto la verità è che la Juventus non mi ha contattato. Sarri lo apprezza molto. Apprezza Jorginho sia persona che come giocatore. Entrambi hanno lavorato molto bene insieme, ma più di questo non c’è altro. Il giocatore pensa solo al Chelsea, ha ripreso ad allenarsi e si sta preparando per l’inizio della Premier. Inoltre, secondo la mia idea, è difficile che i bianconeri oggi possano acquistarlo. Non sarà infatti un mercato normale quello che vivremo, a livello economico sarà condizionato dalla pandemia. E poi Jorginho ha un contratto con il Chelsea fino al 2023, è il vice capitano ed è considerato un giocatore molto importante per la squadra

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy