Atletico Madrid, tegola per Simeone: si ferma Joao Felix per infortunio

L’Atletico Madrid, terza forza del campionato spagnolo, potrebbe ripartire senza Joao Felix che si è fermato per infortunio. La Liga, infatti, ha ricevuto il via libera per la ripresa. E, mentre si attende la data ufficiale, le squadre hanno cominciato ad allenarsi nuovamente. Purtroppo, però, dopo circa due mesi di inattività il pericolo di farsi male è elevato. La stessa dei Colchoneros non rappresenta il primo caso di stop dalla ripresa delle sedute della squadre. In giornata, ad esempio, ha riportato uno stop anche Zlatan Ibrahimovic. Per il centravanti del Milan si sospetta un tempo abbastanza lungo di ripresa.

Joao Felix si ferma per infortunio

Joao Felix infortunio

L’attaccante portoghese è stato sottoposto ad esami che hanno evidenziato una distorsione del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro. Le sue condizioni saranno monitorate giorno dopo giorno perché si spera di poterlo recuperare per la ripresa della Liga, prevista nella settimana dell’8 giugno.

Il calciatore, classe ’99, si era già fermato a ottobre per una distorsione alla caviglia e a fine gennaio a causa di un problema muscolare. Questo il comunicato dell’Atletico Madrid sull’entità dell’infortunio.

 “João Félix soffre di una distorsione del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro di basso grado, come confermato dai test che ha subito presso la Clinica dell’Università di Navarra. La situazione del Nazionale portoghese è in attesa di evoluzione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy