Insigne, l’agente: “Lorenzo sta vivendo un buon momento. Contenti del gol al Torino”

Uomo fondamentale per il Napoli di Gennaro Gattuso resta il capitano Lorenzo Insigne. L’attaccante continua a macinare record con la maglia dei partenopei ed è tra i protagonisti anche di questa stagione. Vincenzo Pisacane, agente del calciatore, ha fatto il punto della situazione ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL CASO ZACCAGNI

Insigne, le parole dell’agente

insigne agente
(Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

“Sono 8 anni che faccio beneficenza all’Epifania, ma quest’anno ho deciso di coinvolgere altre persone e soprattutto i social per sensibilizzare qualcuno che potrebbe fare e non fa. Emotivamente non è facile, sono cose che fanno pensare, riflettere, fa del male vedere bambini che soffrono per motivi diversi. Fa bene al cuore, ma fa male al cervello: torni a casa e rimugini, ma è giusto dare una mano ed aiutare, dedicare 5 minuti a dei bambini che ti sorridono. 2020 è stato l’anno di Insigne? Lorenzo sta bene, è un buon momento. La maturazione che ha avuto è dovuta a tanti fattori: è stato dichiarato simbolo di questa squadra, grazie anche all’allenatore che gli ha dato maggiori responsabilità. Quest’anno non sarà un anno come gli altri per tutti quanti noi, è molto particolare. Il calcio spesso regala delle gioie e mi auguro che così possa essere per giocatori e tifosi. Speriamo sia un grande anno, mi auguro che ci possiamo vaccinare tutti il prima possibile per toglierci dalle scatole questo tremendo virus. Gol all’ultimo momento col Torino? Penso sempre che quello più bello ed importante è quello che verrà. Siamo contenti del suo gol del pareggio all’ultimo minuto, ma alla squadra servono i gol di tutti per portare qualche trofeo importante alla squadra”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy