Lazio, Immobile: “Pronto a firmare il rinnovo. In passato vicino al Napoli”

L’attaccante della Lazio, Ciro Immobile è tornato a Napoli martedì pomeriggio. In particolare a Torre Annunziata, sua città natale. Proprio la sua città ha voluto omaggiarlo dopo il record di reti segnate in Serie A, al pari di Higuain. Ma soprattutto dopo la conquista della Scarpa d’Oro. Proprio per questo è stata organizzata, nella serata di ieri, una piccola manifestazione per lui nel rispetto delle norme covid. Il calciatore ha tenuto un breve discorso riportato dall’edizione odierna de La Repubblica. Si seguito un breve stralcio.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL CALCIO NAPOLI

Immobile e la rivelazione sul Napoli

Immobile Napoli
Immobile, Lazio (Getty)

“Sogno ancora ad occhi aperti. Mi viene in mente da dove sono partito. Noi del Sud spesso veniamo considerati male. In realtà abbiamo una marcia in più. Voglio ottenere il massimo in tutte le competizioni. Sono maturato soprattutto di testa e non ho intenzione di fermarmi.

Napoli? Sono stato vicino alla maglia azzurra in più occasioni, ma adesso non ne parliamo più. Non siamo mai riusciti a concretizzare. Sto bene alla Lazio.

Lazio? Proveremo a divertirci in Champions. La Lazio non la disputa da tanto tempo. Firmerò il rinnovo del contratto per quattro anni, quindi di fatto chiuderò la mia carriera in biancoceleste. Sono felice e ho tanti stimoli importanti. Il primo è naturalmente la Champions, poi c’è il campionato. Siamo andati vicino allo scudetto nel corso di questa stagione e ci vogliamo riprovare”.

CLICCA QUI PER VIDEO E FOTO ESCLUSIVE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy