Gravina: “Al calcio mancano i tifosi. Apertura stadi? Speriamo da gennaio”

Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha rilasciato alcune dichiarazioni questa mattina a Radio Rai su alcuni argomenti del calcio italiano

Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha rilasciato alcune dichiarazioni questa mattina a Radio Rai su alcuni argomenti del calcio italiano.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Le parole di Gravina

Gravina mondiale
Gravina, presidente della FIGC (Getty Images)

“Il campionato sta andando bene, va avanti con una stagione incerta ed è proprio questo il bello del calcio italiano. Tutto questo però è privo del protagonista principale, il tifoso. Non so per quanto dovremo andare avanti con gli stadi vuoti, dipende dall’andamento della pandemia. Vediamo se per gennaio ci potranno essere le prime aperture, come avverrà in altri sport come ad esempio l’apertura degli impianti sciistici. Dobbiamo costruire, comunque, stadi all’avanguardia, snellendo la burocrazia italiana. Elezioni? Mi sento eletto per il momento, ringrazio chi mi sostiene. Se dovessi essere confermato farò subito un’assemblea per la riforma dei campionati. Europeo? Al momento è confermato itinerante”.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy