Conte: “Lo Stato c’è, faccio da garante. Riapertura attività nei prossimi giorni”

Il Premier Giuseppe Conte ha concesso oggi un’intervista all’AGI, parlando della Fase 2 e dell’accelerazione prevista per le riaperture. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“Gli italiani hanno risposto presente. Ora tocca a noi. Lo Stato c’è, il garante sono io. Ci aspetta un periodo di grande sofferenza, ma nessuno deve rimanere nel vicolo cielo della paura e della sfiducia. A chi ha ancora l’attività chiusa dico che, continuando con il senso di responsabilità sin qui dimostrato, in molti territori si potranno anticipare le riaperture già nei prossimi giorni di maggio. Ora gli italiani si attendono una iniezione di fiducia, saremo giudicati non sulle intenzioni ma sui fatti”.

Problema mascherine, Conte promette:

Conte
Giuseppe Conte

“Aumenteremo la produzione a livello esponenziale e daremo un certo numero di mascherine gratis alle famiglie più bisognose. I prossimi sostegni economici per cittadini e lavoratori saranno più rapidi e sostanziosi di quelli di marzo-aprile. L’Italia è forte se sono forti le sue imprese. Stiamo lavorando fianco a fianco con le imprese e siamo aperti a ricevere tutte le proposte utili e costruttive”.

Unione Europea? “La sfida è invertire la tendenza, la risposta dell’UE dovrà essere coraggiosa e adeguata”.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy