La Repubblica – Nasce il Napoli di Gattuso: la svolta dopo la Fiorentina. Il tecnico ha adottato una strategia

Il lavoro svolto fino ad adesso da Rino Gattuso con il Napoli sta dando i suoi frutti. La squadra sta lanciando segnali di netta ripresa, al di là dei risultati. Il gioco, in campo, si nota: c’è più collettivo e maggiore organizzazione. Secondo La Repubblica, per il tecnico ciò non è un buon motivo per adagiarsi sull’onda di positività del momento. Gli azzurri non possono concedersi distrazioni e sono concentratissimi sul presente, con l’obiettivo di dare un senso a una stagione che fino alla metà di gennaio sembrava compromessa in maniera quasi irrimediabile.

Il Napoli di Rino Gattuso

Anche la società sta remando dalla parte dell’allenatore. Il calciomercato invernale è stato realizzato a misura del tecnico e del suo 4-3-3, ma anche in virtù della rivoluzione che in estate sicuramente sarà protagonista.

“L’arrivo dei rinforzi ha avuto dunque il duplice effetto – scrive il quotidiano – di gettare le basi per la squadra che verrà e di ridare immediatamente più smalto alla vecchia guardia, che aveva a quanto pare bisogno proprio di una spinta per rimettersi in moto”.

La bravura dell’allenatore è stata quella di saper analizzare nell’immediatezza la situazione e nel saper smuovere le coscienze dei calciatori, messi davanti alle proprie responsabilità soprattutto dopo la brutta sconfitta contro la Fiorentina. Quel match casalingo può essere considerato lo spartiacque tra il difficile passato e le ritrovate ambizioni per il futuro.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy