La Repubblica – Gattuso parla ai suoi: senza piangersi addosso, contro l’Atalanta nessun alibi. Il discorso

Il Napoli è stato in isolamento fino alla metà della settimana, a causa della positività di Zielinski ed Elmas. Gattuso ha cercato di viverla e di farla vivere ai suoi come esperienza positiva per rafforzar il rapporto e aumentare l’unità d’intenti della squadra. Stando a quanto riferisce La Repubblica, il tecnico sarà comunque costretto a fare i conti con le emergenze a causa dei due assenti per coronavirus e alla condizione non ancora ottimale di Lorenzo Insigne. Il timore è che possa verificarsi un calo di tensione, dopo i giorni più complicati. L’allenatore ha prevenuto questa possibilità, con un lungo discorso ai suoi. Gattuso ha spiegato che il Napoli non dovrà piangersi addosso né cercare alibi: contro l’Atalanta si punta al massimo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy