Gabriel-Napoli non si farà: il brasiliano è ad un passo dall’Arsenal

Nonostante le tante voci che confermavano accordi tra il Napoli ed il Lille per Gabriel Magalhaes, il brasiliano sembra ormai promesso ad un’altra squadra che sicuramente non veste azzurro. La troppa attesa avrebbe spazientito la squadra francese e l’entourage del calciatore, dato che la dirigenza azzurra starebbe aspettando la cessione di Kalidou Koulibaly, che ancora non è arrivata. L’Arsenal ha anticipato il Napoli nettamente ed in pochi giorni la dirigenza londinese ha praticamente chiuso l’affare. Il tutto per una cifra poco superiore ai 30 milioni.

GABRIEL AD UN PASSO DALL’ARSENAL

Gabriel Napoli

Come detto poc’anzi quindi Gabriel Magalhaes sicuramente non sarà il sostituto di Kalidou Koulibaly. Il brasiliano è sempre più vicino all’Arsenal, nelle prossime ore addirittura, secondo Tuttomercatoweb, potrebbe esserci la chiusura. C’è stata un’accelerata nelle trattative: le parti hanno intensificato i contatti sia nella tarda serata di ieri che nella giornata di oggi. C’è ancora qualche speranza per il Manchester United, ma per tra il Napoli e Gabriel è davvero tutto finito. Ormai l’affare con i Gunners è in dirittura d’arrivo. Al Lille andranno circa 30 milioni di euro, l’avventura di Gabriel con l’Arsenal sta per cominciare.

LA SITUAZIONE DI KALIDOU KOULIBALY ED ALLAN

Si avvicina sempre di più il momento dei saluti tra il Napoli e due dei suoi più grandi pilastri di queste ultime stagioni: Koulibaly ed Allan. Dopo l’addio della bandiera Josè Maria Callejon, arrivato a fine contratto, queste due cessioni in arrivo per gli azzurri rappresentano una vera e propria fine di un ciclo.

Secondo Niccolo Ceccarini di TMW, i due calciatori raggiungeranno l’Inghilterra: Koulibaly andrà per 70 milioni al Manchester City, Allan raggiungerà Ancelotti all’Everton per 30 milioni o poco più. Per quanto riguarda il difensore senegalese c’è giá l’accordo con il club inglese, manca quello con il Napoli. La sensazione è che alla fine si troverà l’intesa sulla base di 70 milioni di euro più bonus. In altri momenti sarebbe stato possibile anche arrivare a 90 ma questo è il massimo che ora il Napoli può monetizzare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy