Passato, Presente e Futuro – Fabian Ruiz, dal Betis all’asta europea

La rubrica, a cura di CalcioNapoli1926.it, Passato, Presente e Futuro si occupa di analizzare il percorso di tutti i calciatori del Napoli. Da dove arrivano fino al loro possibile futuro senza dimenticare il momento che stanno vivendo. Il protagonista di questa prima giornata è il centrocampista spagnolo, Fabian Ruiz.

Passato

 

Fabian Ruiz

Dopo dieci anni trascorsi tra le fila delle giovanili del Betis, Fabian Ruiz è riuscito a fare l’importante passo. Il centrocampista, nel 2014, ha debuttato, infatti, con la maglia della prima squadra nel match contro il Marbella. Sono quattro anni di grandi soddisfazioni, di cui uno, però, trascorso con la maglia dell’Elche in prestito. Quattro stagioni per un totale di 60 presenze condite con 7 gol messi a segno. Numeri e prestazioni che hanno, poi, convinto il Napoli a richiederne il trasferimento. La società, convinta anche dalle parole di Davide Ancelotti, ed il tecnico Carlo hanno subito chiesto informazioni sullo spagnolo. Un colpo d’autore quello messo a segno da ds Giuntoli che ha soddisfatto la richiesta di 30 milioni di euro. Una trattativa con cui i partenopei sono riusciti a beffare anche l’Inter.

Presente

Napoli Gattuso

Dopo la prima stagione giocata sugli scudi e dopo un Europeo giocato su grandi livelli, non è cominciata bene questa stagione per lo spagnolo. Le performance del calciatore, però, sono state particolarmente in linea con quelle dell’intera squadra parsa in evidente difficoltà. La musica, come per i compagni, è poi cambiata con l’arrivo sulla panchina di Gennaro Gattuso. E’ stata una continua crescita fino ai due gol più che decisivo. Il primo è quello messo a segno in Coppa Italia contro l’Inter ed il secondo è, invece, quello realizzato il campionato contro il Brescia.

Futuro

fabian napoli

Il futuro del calciatore è al momento particolarmente in bilico. Già nella scorsa estate sono state molte le squadre che hanno chiesto informazioni su di lui. Iniziative che potrebbero concretizzarsi nella prossima sessione estiva di calciomercato. L’attuale valutazione da parte del Napoli è pari a 60 milioni di euro. Una cifra che sembrerebbe non rappresentare un ostacolo per le pretendenti pronti a scatenare una vera e propria asta. In pole ci sono due compagini spagnole, Real Madrid e Barcellona, ed una inglese, il Manchester City. Resta sempre aperta, però, l’ipotesi di vederlo ancora giocare con la maglia dei partenopei.

di Maria Ferriero

© Riproduzione Riservata

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy