Dimaro, il sindaco rivela: “Per il ritiro del Napoli abbiamo un possibile piano B”

Lo stop di questa stagione di campionato Serie A rischia di influenzare anche l’estate del Napoli. Ma soprattutto rischia di rendere impossibile il ritiro consueto nella cittadina trentina di Dimaro. Ieri la società partenopea ha fatto sapere che il discorso deve essere obbligatoriamente rimandato. Oggi il sindaco della città, Andrea Lazzaroni, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli per alcuni chiarimenti in merito al programma.

Le parole

Dimaro

“Qui a Dimaro noi stiamo facendo il nostro lavoro ed abbiamo sempre i nostri programmi. Adesso tutto, però, dipende da questa situazione surreale. Piano B? Stiamo valutando anche la possibilità di un eventuale spostamento, non vogliamo di certo perdere questo appuntamento col ritiro del Napoli. La società partenopea fa parte della vita dell’estate della Val di Sole e sarebbe brutto interrompere questo evento. Oramai ci siamo abituati. Spero che il comportamento delle persone sia responsabile per poter battere questo virus e tornare alla normalità. Novità? Ci sarà l’arrivo di Gattuso. Noi siamo pronti ad attrezzarci in base alle richieste della società”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy