Di Marzio: “L’agente di Osimhen ha sbagliato, Napoli è la città di tutti”

Gianni Di Marzio, ex allenatore azzurro, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio durante la trasmissione Marcanà. Il mister ha parlato del Napoli di Gattuso e dei possibili nuovi acquisti in attacco, che potrebbero essere Belotti o Osimhen. Proprio su quest’ultimo, il tecnico, ha commentato le parole dell’agente, che aveva parlato del razzismo in Italia, problema che potrebbe frenare l’arrivo del nigeriano in azzurro.

LE PAROLE DI GIANNI DI MARZIO

Queste le parole del mister Gianni Di Marzio: “Stasera ci sarà una grande sfida tra bomber. Immobile è più europeo e fa reparto da solo, Belotti no. Ha bisogno un esterno che gli possa girare intorno e un buon trequartista che gli metta qualche palla gol. Immobile è implacabile. Belotti è il classico giocatore per il 4-3-3 e per gli esterni che ha il Napoli, sarebbe il club giusto.

Ma deve giocare, non avere costantemente il dubbio di finire in panchina per far giocare Mertens. Deve andare lì per fare il titolare. Non credo però che possa andare al Napoli. Non credo neanche che arrivi Everton, che sostituirebbe Insigne”.

SU OSIMHEN

Il mister Gianni Di Marzio commenta le parole dell’agente di Victor Osimhen , che aveva parlato del problema del razzismo in Italia. Di Seguito le parole: “Un agente deve presentare al meglio il proprio giocatore. E’ un attaccante nigeriano classe ’98, non è un fenomeno come Drogba ma più come Asprilla. L’agente ha sbagliato alla grande, poi Napoli è la città di tutti, che ha accolto giocatori da ogni parte del mondo. Ha detto una stupidata.

L’allenatore che ha inciso di più? Pioli. Da tanti mesi a questa parte sta lavorando sapendo che ha il destino segnato. Ma si è comportato molto bene. E’ riuscito tatticamente ora a mettere giù una squadra quadrata. Chi ha inciso di più è stato Gattuso, ma anche Gasperini. Sarà un big match tra Atalanta e Napoli incredibile. Occhio che Gattuso può fare una sorpresa all’Atalanta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy