CdS – De Laurentiis con la tentazione di tornare a Los Angeles, ma non c’erano scooter in zona: la reazione dopo la sentenza

Il Corriere dello Sport ha commentato la reazione del presidente De Laurentiis, dopo la sentenza della Corte d’Appello sul ricorso presentato per Juventus-Napoli. Il Collegio ha confermato la decisione presa in prima istanza dal Giudice Sportivo, aggiungendo che la società azzurra avrebbe ricercato un alibi per non disputare il match dello scorso 4 ottobre.

Una sentenza che ha offeso il patron, al quale sarebbe venuta la tentazione di rimpiangere “Los Angeles, Hollywood e Angelina Jolie: ma stavolta non c’erano scooter in zona, altrimenti, va da sé, ci sarebbe salito di nuovo su, per allontanarsi da quelle sei pagine alle quali, soffocando la propria natura. Aurelio De Laurentiis ha risposto pubblicamente con un comunicato stampa privo di acidità e denso di rigore”.

Si attende ora la mossa formale: il Napoli passerà agli altri gradi di giustizia. Il club, infatti, ha 30 giorni per fare ricorso al CONI e poi al Tar.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy