TS – De Laurentiis fermo sul mercato: è necessario cedere. La situazione

Il Napoli inizia a riflettere sulle cessioni: gli azzurri, con l’arrivo di Osimhen, dovranno iniziare a cedere. De Laurentiis è stato chiaro, ora è arrivato il momento di fare cassa.

Il Napoli attende le cessioni: De Laurentiis è stato chiaro

 

De Laurentiis
NAPLES, ITALY – JULY 13: The president of Napoli Calcio Aurelio De Laurentiis attends a press conference on July 13, 2020 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

 

CLICCA QUI SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

 

Sia chiaro, non si tratta semplicemente di fare plusvalenza. Bensì il Napoli ha bisogno di alleggerire il monte ingaggi, poiché si sono raggiunte cifre parecchio alte. Difatti basti pensare a gente come Llorente o Younes, calciatori poco utilizzati ma che percepiscono uno stipendio di grande valore. Oltre a Milik o Allan, calciatori ormai ceduti: resta da capire soltanto a chi.

Come riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, gli azzurri lavorano sul mercato in uscita in questa ottica. Nella speranza di chiudere al più presto alcuni affare, De Laurentiis attende e progetto le entrate future. Perché se da un lato è vero che bisogna cedere, dall’altra parte c’è anche bisogno di un programma per ricomprare. Giuntoli è in fermento, mentre Gattuso pensa al Barcellona. Il Napoli non si ferma mai, che si tratti di cessioni, acquisti o gioco.

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy