De Laurentiis: “Campionati falsati da anni. Dovremmo dire basta a Uefa e Fifa”

Il Cardinale Sepe quest’oggi si è recato allo stadio Teofilo Patini per il consueto rito di benedizione. In seguito l’eminenza ha posto una domanda ad Aurelio De Laurentiis: “Oggi a che punto siamo per avere e ottenere altre conquiste?”. Di seguito la risposta del presidente.

De Laurentiis: “Campionati falsati, dovremmo dire basta”

Aurelio De Laurentiis ha rilasciato alcune dichiarazioni al margine della benedizione alla squadra del Napoli del Cardinale Sepe. Il presidente ha risposto ad una diretta domanda dell’eminenza: “A che punto siamo per ottenere altre conquiste?”. Di seguito le parole del patron partenopeo:

Con Gattuso siamo ad un ottimo punto peccato che il Covid c’abbia messo lo zampino e quindi anche l’incertezza dei politici, sia del Governo che del calcio, stanno limitando la crescita del calcio. Siamo in un immaginario collettivo di cui non si conosce il finale, quindi è molto continua ad essere un campionto falsato non per nostra volontà o forse per nostra volontà. “Signori noi ci fermiamo. A noi non va bene che ci comandate pur non capendo nulla. Voi dovreste essere soltanto il nostro segretariato. Ma voi state spremendo il calcio e i tifosi senza fine, senza rendervene conto. Stabilendo calendari sbagliati. Il tifoso ha a cuore la propria Nazionale, ma il tifoso per quello lotta, per quello spende, tifa. UEFA e FIFA dovrebbero fare un momento un passo indietro

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy