David Silva, il padre risponde a Tare: “Niente di chiuso con la Lazio, perché parlano dell’uomo?”

Fernando Jimenez, padre di David Silva, è intervenuto ai microfoni di Radio Marca per rispondere alle parole dure del DS della Lazio Igli Tare su suo figlio. L’ex attaccante della Lazio, questa mattina, aveva detto: “Apprendo del trasferimento di David Silva alla Real Sociedad. Ho grande rispetto per il giocatore, ma non per l’uomo”. Parole sconcertanti che sorprendono David Silva e suo padre, dato che secondo gli spagnoli i contatti con la Lazio c’erano ma come con qualsiasi altra squadra, nulla di fatto e nessuna promessa o cose simili.

LE PAROLE DEL PADRE DI DAVID SILVA

david silva lazio

Queste le parole del padre di David Silva, Fernando Jimenez: “Quando alla Lazio abbiamo detto della trattativa con la Real non hanno reagito male, non c’era nulla di certo d’altronde. C’erano contatti con la Lazio, ma anche con la Real e altre squadre, poi mio figlio ha fatto la scelta di tornare in Spagna. Non essendoci niente di concordato, la reazione della Lazio ha sorpreso molto David. Ognuno può decidere quello che vuole, la Lazio ha parlato con il suo agente, non con David. Perciò non capisco lo tirino in ballo come uomo, non c’era niente di definito con la Lazio, anche altre squadre avevano parlato con lui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy