Folla sui Navigli, Cruciani difende Milano: “Non è successo un ca**o!”

Negli ultimi giorni hanno fatto discutere e generato polemiche le immagini dei Navigli di Milano affollati da persone, non tutte rispettando l’utilizzo di mascherina e guanti, come previsto dalle norme anti-contagio. Un atteggiamento che il sindaco Sala ha immediatamente punito con nuove misure restrittive.

Le parole di Cruciani sulla folla ai Navigli

Cruciani Navigli

Il giornalista Giuseppe Cruciani, tuttavia, a Radio24 ha cercato di sminuire così l’episodio:

Possiamo dire che sui Navigli non è successo un ca**o? C’erano delle persone, ma nel rispetto delle distanze. Comunque il vero responsabile della situazione è il Sindaco che avrebbe dovuto prevedere più controlli e non dei cittadini.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. JuianoKrollMaradona - 4 settimane fa

    RACCONTI sempre il contrario della verita’, tattica…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy