Corvino: “Non mi stupisce l’interesse del Napoli per Milenkovic”

Pantaleo Corvino, ex direttore sportivo della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di Radio Musica Television per parlare del mercato della Viola e dell’interesse del Napoli per il difensore Nikola Milenkovic. Secondo l’ex DS il centrale serbo e Gaetano Castrovilli sono gli uomini con più mercato nella squadra toscana.

LE PAROLE DI PANTALEO CORVINO

Pantaleo Corvino
 

Queste le parole di Pantaleo Corvino sul futuro di Nikola Milenkovic: “Milenkovic e Pezzella sono figli del mio secondo ciclo fiorentino, in cui si puntava sui giovani prospetti affiancati da alcuni giocatori d’esperienza. Tutti e due hanno mercato, per Milenkovic avevamo rifiutato una grande offerta da una squadra top della Premier, quindi non mi stupisce che il Napoli sia interessato”.

Il giocatore, qualche giorno fa, aveva detto: “L’interesse dei grandi club ovviamente fa piacere, ma ho imparato che nel calcio conta la continuità di rendimento. Per questo sto cercando di maturare il più velocemente possibile. Cerco di mantenere i piedi per terra e pensare solo al lavoro. Sono della Fiorentina, il mio dovere e lavorare per crescere e per aiutarla. Rinnovo? La pandemia ha rallentato tutto, ci sono altre priorità. Spero si torni a giocare presto, per il futuro c’è tempo”.

CORVINO SUL FUTURO DI CASTROVILLI

Inoltre l’ex DS si è soffermato sul futuro di Gaetano Castrovilli, talento cristallino che si è messo in mostra nella prima parte di questa stagione di Serie A: “Il suo acquisto fu un investimento a lungo termine, ci costò un milione e metà del cartellino di Petriccione. In futuro potrà fare molto bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy