Allarme coronavirus, Serie A: ipotesi partite in chiaro per ovviare alle porte chiuse

Si paventano ipotesi sempre nuove per ovviare alla possibilità quasi ufficiale che le prossime sfide di campionato in Serie A si disputeranno a porte chiuse. I tifosi non avranno occasione di vedere dal vivo la propria squadra del cuore e quindi si sta pensando di trasmettere i match in chiaro, per consentire anche a chi non dispone di Pay per View di continuare a seguire il campionato.

Coronavirus Serie A porte chiuse

Serie A in chiaro per il coronavirus

Ne parla La Stampa: 

Assediato da un’emergenza dopo l’altra sul fronte del Coronavirus, il governo sta iniziando a ragionare anche – ma non c’è nessuna decisione al riguardo – attorno ad un provvedimento radicale ma di difficile realizzazione. La trasmissione in chiaro di tutte le partite di calcio di Serie A. Per consentire di continuare a vedere i match calcistici alle decine di migliaia di tifosi – in particolare gli abbonati delle società – che quasi certamente saranno presto impossibilitati ad andare allo stadio per il probabile. Imminente divieto di accesso esteso a tutte le partite. Divieto di presenza fisica sulla cui durata nessuno è pronto a fare previsioni.

Ovviamente si tratta soltanto di un’ipotesi, perché bisognerà continuare a tutelare gli interessi degli abbonati SKY e DAZN.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy