Coronavirus, il bollettino Regione Campania: i numeri di oggi 10 maggio

Coronavirus, il bollettino della Regione Campania: i numeri di oggi 10 maggio. L’Unità di Crisi della Regione Campania comunica che sono pervenuti i seguenti dati:

– Ospedale Cotugno di Napoli ha esaminato 981 tamponi di cui 3 risultati positivi;
– Osp. Ruggi di Salerno ha esaminato 988 tamponi di cui 2 risultati positivi;
– Osp. Sant’Anna di Caserta ha processato 14 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
– Asl di Caserta presidi di Aversa-Marcianise hanno esaminato 424 tamponi di cui 1 risultato positivo;
– Ospedale Moscati di Avellino ha esaminato 151 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
– Osp. San Paolo di Napoli ha esaminato 187 tamponi di cui 2 risultati positivi;
– Laboratorio dell’Azienda ospedaliera Federico II ha esaminato 151 tamponi di cui 1 risultato positivo;
– Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno ha esaminato 837 tamponi di cui 2 risultati positivi;
– Ospedale di Nola ha esaminato 148 tamponi di cui 1 risultato positivo;
– Osp. San Pio di Beneventoha esaminato 80 tamponi di cui 1 risultato positivo;​
– Laboratorio del CEINGE ha esaminato 175 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
– Lab. Biogem ha esaminato 87 tamponi di cui 1 risultato positivo.

Positivi di oggi: 14
Tamponi di oggi: 4.223

Il totale complessivo dei positivi in Campania ammonta così a 4.602.
Infine, il totale complessivo dei tamponi esaminati nella Regione Campania sale a 119.042.

Leggi anche —> Il bollettino nazionale della Protezione Civile di oggi

Contagi coronavirus, la divisione per province in Campania

Coronavirus, il bollettino della Campania

L’aggiornamento dell’Unità di Crisi della Regione Campania ha reso noto il riparto per province dei contagiati da Covid-19.

Provincia di Napoli: 2.525 (di cui 958 Napoli Città e 1567 Napoli provincia)
Salerno: 667
Avellino: 503
Caserta: 430
Benevento: 189
Altri in fase di verifica Asl: 274

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

Numero totale positivi: 4.588
Numero totale tamponi: 114.819

Totale deceduti: 391
Totale guariti: 2.282 (di cui 1956 totalmente guariti e 326 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

Tennis e asporto: le novità

Facendo seguito agli incontri che l’Unità di Crisi sta avendo con tutte le categorie, e che proseguiranno anche la prossima settimana

– In merito alla ripresa dell’attività sportiva del tennis, si conferma l’indicazione favorevole della task force, tenuto conto anche di distanziamento e uso non condiviso degli spogliatoi. Per evitare contenziosi con il Governo, l’Unità di Crisi ha chiesto ai ministeri competenti di condividere questo orientamento. Altre regioni hanno consentito la ripresa del tennis ma con ambiguità, e dando il via libera come “attività individuale o con un parente”. Si attende quindi solo la condivisione da parte del Governo dell’orientamento della Campania favorevole alla ripresa del tennis.

– In merito al commercio da asporto, si ribadisce che la responsabilità del titolare dell’esercizio riguarda solo i dipendenti dei locali e addetti al trasporto, ma non può riguardare eventuali assembramenti sulla strada, fuori dai negozi, la cui vigilanza spetta alle forze dell’ordine.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy