Coronavirus, il bollettino della Protezione Civile del 15 maggio

Intorno alle ore 18:00, come di consueto, il Dipartimento della Protezione Civile rende noto il bollettino riguardo i casi da coronavirus registrati nelle ultime 24 ore.

Leggi qui i dati di ieri

Coronavirus, il bollettino Protezione Civile 15 maggio

Coronavirus bollettino protezione civile

 

Nella giornata del 13 maggio, il Consiglio dei Ministri ha approvato il nuovo decreto economico. Con tale misura, infatti, il Governo cerca di rilanciare l’Italia. Nei prossimi giorni sono attesi i responsi di queste prime due settimane di allentamento delle misure di chiusura totale. Il Paese, da circa 15 giorni, ha ripreso lentamente a far girare il motore della macchina economica. Per i lavoratori, inoltre, il decreto prevede diverse misure. Per gli autonomi e le partite iva, inoltre, sono stati varati alcuni bonus importanti. La curva epidemiologica e, quindi, il numero di pazienti positivi al Covid-19 dirà quanto ha funzionato la prevenzione con le mascherine dal 4 maggio ad ora.

Uno dei nodi principali da sciogliere, al momento, resta quello del calcio e della Serie A. Il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ha ricevuto molte critiche per il comportamento assunto nei confronti dell’attività più seguita e praticata in Italia. Al Senato e poi alla Camera, ha ribadito che qualora si dovesse ripartire lo si farebbe nel rispetto di protocolli per la sicurezza della salute dei calciatori.

Poco fa, inoltre, è terminato un summit tra tra la FIGC, la Lega Serie A, il presidente della Federazione Medico Sportiva Italiana, Maurizio Casasco e il rappresentante dei medici della Serie A Gianni Nanni. L’oggetto della discussione, come da tempo ormai, è il protocollo. Di seguito quanto deciso.

“Abbiamo analizzato i punti del protocollo difficilmente attuabili e così abbiamo costruttivamente elaborato alcune integrazioni atte a risolvere problematiche oggettive. Vi è stata una generale condivisione delle proposte finali, formulate per garantire una ripresa in piena sicurezza degli allenamenti di gruppo”.

I DATI DI OGGI

POSITIVI: 223.885 (+789)
di cui 72.070 attuali (-4.370)
DECEDUTI: 31.610 (+242)
GUARITI: 120.205 (+4.917)

CLICCA QUI per leggere il bollettino della Campania relativo ai dati di ieri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy