Juve, Chiellini torna su Calciopoli: “Il primo scudetto l’ho vinto sul campo nel 2006”

Giorgio Chiellini ha scritto la sua autobiografia, “Io, Giorgio”. Il difensore della Juve, nel libro, ha parlato di diversi compagni di squadra ed ha rivelato alcuni retroscena. Nelle scorse settimane, inoltre, le anticipazioni hanno dato vita a delle vere e proprie diatribe con Balotelli, Felipe Melo, Vidal. Nel suo racconto ha parlato anche del primo scudetto vinto con Antonio Conte, nel 2012.

Chiellini racconta il suo primo scudetto

Chiellini

“Ci toccava andare a giocare contro il Cagliari a Trieste tifando l’Inter, perché a Milano c’era il derby, pensate un po’ come eravamo ridotti…”.

Il capitano bianconero aggiunge“Vennero mio fratello, mia mamma, mio suocero, cinque ore di macchina da Livorno. Ricordo la tensione la domenica, dopo la merenda delle 17. Poteva succedere di tutto. Se avessimo pareggiato e il Milan avesse vinto. Ma dopo 6 minuti eravamo già in vantaggio, e l’Inter ne fece 4 al Milan. Sul nostro 2-0, autogol di Canini, ci concentrammo sul risultato del derby milanese e a un certo punto capimmo che era fatta”.

Il difensore della Juve parla anche di Calciopoli: “Quello di Trieste non è stato il mio primo scudetto. Sul campo in realtà lo avevo già vinto nel 2006. Ero giovane, avevo messo insieme 23 presenze in partite vere, quelle importanti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy