CdM- Napoli-Basic, divergenze con il Bordeaux: non c’è l’accordo. Il motivo

Toma Basic è un calciatore che piace molto al Napoli ed anche al ds Giuntoli. Tuttavia la trattativa con il Bordeaux, proprietario del cartellino del calciatore, sembra non essere così semplice. Infatti, secondo quanto riportato dall’edizione odierna de Il Corriere del Mezzogiorno, la società francese e il Napoli non avrebbero trovato l’accordo sulla formula. Il motivo è che gli azzurri vorrebbero un prestito con diritto di riscatto, mentre i francesi vorrebbero che fosse inserito l’obbligo di riscatto.

Non c’è l’accordo tra Napoli e Bordeaux per Toma Basic

Basic

Napoli e Bordeaux dialogano per il trasferimento di Toma Basic all’ombra del Vesuvio ma, attualmente, sembra che l’accordo non sia ancora arrivato. Infatti, secondo quanto riportato dall’edizione odierna de Il Corriere del Mezzogiorno, non ci sarebbe l’intesa tra le due società per la formula del trasferimento. Gli azzurri vorrebbero prelevare Basic in prestito con diritto di riscatto, mentre i francesi vorrebbero inserire l’obbligo di riscatto. In ogni caso la cifra per la quale il Napoli potrà acquistare definitivamente il calciatore croato si aggira intorno ai 15 milioni di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy