Cannavaro: “Vorrei allenare in Italia, Napoli sarebbe un sogno”

Fabio Cannavaro si è raccontato nel corso di una diretta Instagram con Nicolò De Devitiis

Fabio Cannavaro, allenatore del Guangzhou Evergrande, si è raccontato nel corso di una diretta Instagram con Nicolò De Devitiis. L’ex difensore del Napoli si è soffermato, inoltre, sulla voglia di allenare in Italia e del suo amore per Napoli.

Cannavaro e la voglia di allenare in Italia

Fabio Cannavaro
Fabio Cannavaro (Photo by Buddhika Weerasinghe/Getty Images)

“Allenare in Italia mi piacerebbe, è normale. Da quattro anni sto sul campo, sicuramente mi sento più pronto, riesco a parlare con i giocatori, riesco a farmi capire nonostante la lingua. Ho il mio staff e le mie idee, questo è molto importante”.

Sull’amore per Napoli

“È sempre stata la squadra del mio cuore. Purtroppo ho fatto poche partite per problemi societari, mi dovettero vendere e dopo non c’è stata più la possibilità di ritornare. Hanno detto che il presidente De Laurentiis non mi voleva, che io non volevo andare, cazz… perché non c’è mai stato un contatto vero e proprio. Il Napoli adesso ha un grande allenatore. Sono di Napoli, vivo a Napoli, la mia famiglia è di Napoli. A chi non piacerebbe allenare il Napoli? Spero di fare il mio percorso e di farmi trovare pronto, questo è quello che mi interessa per adesso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy