La questione multe blocca il rinnovo di Mertens: De Laurentiis irremovibile

Calciomercato Napoli | Ieri Dries Mertens ha festeggiato il compleanno numero 33, ma in regalo non è arrivato il tanto atteso rinnovo del contratto. La scadenza al 30 giugno rischia di lasciare il Napoli senza il suo attaccante, miglior marcatore della storia del club assieme a Marek Hamsik.

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport rivela che a bloccare le trattative per i rinnovi in casa Napoli è la questione multe. I calciatori sono stati multati dal club dopo l’ammutinamento post Salisburgo in Champions League, quando si rifiutarono di raggiungere Carlo Ancelotti in ritiro a Castel Volturno. Una decisione del club a cui non hanno voluto sottostare, generando un caos che ha poi portato all’esonero dell’allenatore.

Rinnovo Mertens bloccato dalla questione multe: De Laurentiis irremovibile

Foto SSCN


De Laurentiis è irremovibile
– scrive il quotidiano – sulla questione multe che impedirebbe, adesso, la firma di Mertens. Sull’attaccante belga è forte la pressione del Chelsea, ma la prima scelta resta la permanenza a Napoli. Le richieste economiche di Dries si fondano su un biennale da 4 milioni di ingaggio a stagione ed un bonus alla firma ottenuto grazie ad una compartecipazione ai diritti d’immagine.

Ciò su cui il presidente non ha intenzione di cambiare idea è proprio la questione delle multe: un danno d’immagine al club che il patron non ha potuto tollerare. Il tempo stringe, l’accordo potrebbe non arrivare e Dries partire. Una situazione difficile, soprattutto nel caso a lasciare l’azzurro sia anche l’altro attaccante centrale Arek Milik.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy