Meret vuole tornare protagonista in azzurro: il Napoli lo considera incedibile

Napoli, Alex Meret già in forma: il club non ha intenzione di cederlo. Nessun addio in estate, chiarisce Il Mattino, nonostante qualche panchina di troppo durante i primi mesi della gestione Gattuso. Il quotidiano infatti scrive:

“In queste prime due settimane di allenamenti a Castel Volturno ha mostrato una grande voglia di ripartire: lavoro atletico per la condizione, tecnico con il preparatore dei portieri Nista. Già in buona forma al ritorno in campo, Meret come tutti gli altri azzurri è rimasto in città durante la fase di stop e si è allenato a casa: cyclette, esercizi, un lavoro specifico con la pallina da tennis e l’allenamento in giardino con la fidanzata Debora”.

Meret incedibile per il Napoli: vuole tornare protagonista

Meret
NAPLES, ITALY – SEPTEMBER 17: Alex Meret during the UEFA Champions League group E match between SSC Napoli and Liverpool FC at Stadio San Paolo on September 17, 2019 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

 

L’allenatore ha puntato soprattutto sul colombiano David Ospina per un posto da titolare tra i pali: l’ex Arsenal ha una maggiore predisposizione a far partire l’azione coi piedi dal basso. Una richiesta che Gattuso fa ai propri portieri per impostare l’azione fin da subito. Meret, però, in quel periodo di panchina non era al meglio a causa di piccoli problemi fisici. Sicuramente non una bocciatura, come ipotizzava qualcuno nelle ultime settimane. L’edizione odierna de Il Mattino aggiunge ancora:

“Il portiere azzurro avrà tempo e modo per mettersi in luce. E’ motivato a tornare titolare appena ci sarà l’ok del Governo per la ripartenza del campionato. Sotto contratto per altri tre anni, firmò con il club azzurro fino al 2023 e la società non ha nessuna intenzione di cederlo. E Meret ha voglia di essere protagonista in maglia azzurra”.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy