Repubblica – Callejon-Napoli, scadenza il 30 giugno: si lavora sulla proroga

Si discute di rinnovi e di deroghe. E’ certamente il caso di Josè Maria Callejon: lo spagnolo è in scadenza contrattuale, ma non ha ancora trovato un accordo col Napoli. Cosa accadrà il 30 giugno?

Callejon-Napoli, si discute della proroga contrattuale

 

Callejon, il pressing del Valencia
Josè Maria Callejon, calciatore azzurro, ha il contratto in scadenza. Cosa accadrà?  (Photo by Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

Dipende da tanti fattori. Prima di tutto resta da capire cosa farà lo spagnolo: vuole restare o andare via? Il non aver ancora chiuso un accordo con un altro club fa pensare: forse vuole dare ancora una chance al Napoli. Non la pensa così l’edizione odierna di Repubblica, che chiude senza ombra di dubbio a un eventuale rinnovo: il calciatore andrà via. Resta da capire allora cosa accadrà dal 30 giugno.

Infatti – secondo il quotidiano nazionale – il calciatore andrà incontro ad una proroga contrattuale: da qui nasce il rumor di mercato di un fantomatico incontro del calciatore con De Laurentiis. Si tratta di discutere della proroga contrattuale che entrerebbe in vigore dal primo luglio fino alla fine del contratto azzurro. Una situazione tutta in divenire, ma non si escludono colpi di scena.

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy