Allan, l’addio è dietro l’angolo: estimatori dalla Spagna. Le ultime

Il futuro di Allan è da tempo lontano dal Napoli. In cuor suo ogni tifoso lo sa, ma non ci pensa: alla fine è da gennaio 2019 che doveva partire, ma poi mai più nulla è accaduto…

Allan, l’addio è vicino. Le ultime

 

Allan
Allan (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

Insomma, proprio nulla no. Da un bel periodo di smarrimento all’ammutinamento, l’anno e mezzo di Allan è stato ricco di avvenimenti: ora però sembra sia arrivato il momento dell’addio. Il brasiliano infatti è da tempo separato in casa, o quasi. Qualche diverbio con Gattuso, poi la voglia che non c’è. L’emergenza Coronavirus ha dato ancora la mazzata finale: è tempo di divorzio, nessun dramma. Succede tante volte nella vita: la relazione va bene per qualche anno, poi si cambia e bisogna tagliare i ponti. Non sarà così solo per Allan (vedi Koulibaly).

Intanto il brasiliano ha estimatori: Simeone ha un occhio di riguardo per lui. Lo vede esattamente come il sostituto perfetto di Thomas Partey, così riporta il Corriere del Mezzogiorno. I Colchoneros infatti perderanno il ghanese a fine stagione, di conseguenza hanno visto in Allan l’ottimo compromesso tra qualità e quantità: il Napoli non farà opposizione in un’eventuale cessione

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy