Bundesliga, Thuram come Kaepernick: il gesto in onore di George Floyd

Si è giocata nel pomeriggio la gara di Bundesliga tra Borussia Moenchengladbach e Union Berlino. Vittoria per la squadra di casa, decisivo il figlio di Lilian Thuram, Marcus, con una doppietta. Il francese, dopo le proteste in America ed in tutto il mondo in seguito alla morte di George Floyd, dopo una rete ha mostrato, con una postura, il segno di Black Lives Matter. Ginocchio a terra e testa bassa. Segno di protesta nato in NFL con l’ex star Colin Kaepernick, che effettuò questo gesto particolare durante l’inno Nazionale Americano.

IL GESTO DI THURAM IN ONORE DI GEORGE FLOYD

Un gesto davvero commovente, per mostrare vicinanza al compianto George Floyd ed a tutte le persone che hanno sofferto per la supremazia razziale, in questo caso dei poliziotti americani. Eventi difficilmente da credere, considerando che siamo nel 2020. Tutte le proteste del popolo di Minneapolis e, ad esempio, di Detroit, potrebbero avere finalmente delle conseguenze positive per eliminare queste persone dalla società. Non se ne può più di tutto questo. La gente adesso sta lottando e protestando per salvare delle vite, in onore di chi questo diritto lo ha perso. A queste persone si aggiunge anche l’attaccante del Borussia Thuram, con un gesto che potrebbe scaturire un effetto positivo anche dove la vicenda sembra lontana, in Germania. Di seguito il video dell’attaccante francese Marcus Thuram dopo il gol:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy