Bundesliga, test per 36 squadre: risultato positivo per 10 calciatori. I dettagli

La Bundesliga ha voglia di ripartire. Così la macchina del calcio si è messa in moto e, nelle ultime ore, sono numerosi i calciatori sottoposti al tampone per il Coronavirus. Tale analisi a tappeto ha coinvolto ben 36 squadre di calcio con giocatori e relativo staff tecnico. Nella giornata di oggi la Lega Calcio tedesca ha rivelato i primi clamorosi risultati. Numeri che potrebbero, a questo punto, condizionare il ritorno in campo che, fino a qualche settimana fa, sembrava dovesse essere previsto per la seconda settimana di maggio.

CORONAVIRUS – CLICCA QUI PER L’ULTIMO ESPERIMENTO

Il dato

Bundesliga, il punto della situazione

Sono 10 i calciatori risultati positivi in Bundesliga e, comunicati i risultati, sono tutti stati isolati in quarantena. I tamponi sono obbligatori prima di tornare ad allenarsi ed i controlli non dovranno finire qui. Verranno, infatti, effettuati sempre nuove analisi e nuovi tamponi anche a distanza particolarmente ravvicinata. Una soluzione pensata soprattutto per evitare che possano venir fuori dei risultati ‘falsi positivi’. Nelle prossime ore saranno sottoposti al tampone per Coronavirus anche i familiari dei calciatori su base, però, del tutto volontaria. Quando si tornerà effettivamente in campo, poi, sarà obbligatorio, per tutte le squadre di calcio, effettuare almeno due controlli alla settimana.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SUI NOSTRI SOCIAL

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy