Bundesliga, esultanza senza contatti. Falcao: “E per i corner?”

E’ tornato il calcio, sono tornate le polemiche. Quest’oggi dopo diversi mesi è ripartita la Bundesliga: il primo campionato europeo dopo mesi di stop a causa del Covid-19.

Bundesliga, nessun contatto durante l’esultanza. Falcao: “E per i corner?”

 

Haaland in gol anche oggi: è il primo dopo l’emergenza Covid-19 (Photo by Lars Baron/Bongarts/Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

Una ripartenza non certo facile e ricca di polemiche prima ancora di partire. Ma alla fine ce l’hanno fatta: il campionato tedesco è ripartito. Però non sono mancate le polemiche per le precauzioni: nella partita pomeridiana (Borussia Dortmund-Shalke 04) le squadre hanno dovuto mantenere le distanze durante l’esultanza (in questo caso solo del Borussia) e sulle panchine. Durante la partita invece non ci sono stati distanziamenti, com’è normale che sia il calcio.

A notare queste incongruenze è stato Radamel Falcao, ex United e Monaco. Il bomber, ora al Galatasaray, ha parlato così su Twitter:

“Vedendo il ritorno del calcio mi chiedo perché l’abbraccio non sia permesso dopo aver segnato una rete. Durante il gioco siamo in costante contatto. Sui corner i difensori ti salgono sopra, mentre quando si fa la barriera tutti sono uniti”

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy