Borriello: “Ancora opere di manutenzione al San Paolo. Stadio luogo sicuro, nessuna polemica con la scuola”

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Ciro Borriello, Assessore allo Sport del Comune di Napoli: “Ieri c’è stata una pioggia straordinaria, le condizioni climatiche erano particolari. Con un po’ di risorse che abbiamo ancora in gestione, faremo una rivisita dei cupolini che devono essere sostituiti. L’anno scorso ci fu una bufera intorno febbraio e molti cupolini sono stati danneggiati. Abbiamo concordato i lavori con l’ingegnere. Al San Paolo sono ancora in corso dei lavori, piccole opere di manutenzione, i bagni”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA PIOGGIA ALL’ESTERNO DEL SAN PAOLO

Borriello sulla riapertura degli stadi

Borriello San Paolo
Borriello

“25% della capienza negli stadi? Intanto mi dispiace che qualcuno mette a paragona la scuola e lo sport. Allo stadio ci va chi ci vuole andare, non è obbligatorio come la scuola, chi fa polemica è per strumentalizzare. Gli stadi sono luoghi sicuri, riducendo la capienza del 25% si potrebbe garantire la sicurezza. L’indice dei contagi ci dice qualcosa di diverso, credo che il Governo voglia attendere metà ottobre per far fronte anche all’influenza stagionale. In Campania non abbiamo numeri confortanti, da qualche settimana siamo i primi in quanto contagiati. Vanno osservate le norme che ci hanno permesso di essere la miglior Regione durante il picco. La mia idea è di riavere persone allo stadio, gestirne mille o diecimila in una struttura così grande, è la stessa cosa.”

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy