Coronavirus Campania, il bollettino della Regione di oggi 15 agosto

L’Unità di crisi della Regione Campania ha diramato il bollettino odierno dei casi di Coronavirus. Aggiornato il numero dei casi positivi, dei guariti e dei deceduti. I dati sono stati raccolti nelle ultime 24 ore sul territorio regionale.

Coronavirus Campania, il bollettino della Regione di oggi 15 agosto

Coronavirus bollettino Campania
Coronavirus bollettino Campania

Questo il bollettino di oggi:

Positivi del giorno: 18 (*)
Tamponi del giorno: 1.723

Totale positivi: 5.232
Totale tamponi: 358.504

​Deceduti del giorno: 0
Totale deceduti: 440

Guariti del giorno: 16
Totale guariti: 4.303

* Di cui 7 provenienti dall’estero, o contatti di precedenti casi di rientro.

I contagi di chi rientra dall’estero

I dati dei rientri registrati dalle ASL nel territorio della regione Campania in attuazione della Ordinanza 68 del 12 agosto scorso sono i seguenti:

-ASL NA1: 428 segnalazioni e 465 telefonate di informazioni
-ASL NA 2: 650 segnalazioni e 250 telefonate di informazioni
– ASL NA3: 373 segnalazioni
-ASL BN: 260 segnalazioni e 240 telefonate di informazioni
-ASL AV: 500 segnalazioni
-ASL CE: 462 segnalazioni e 452 telefonate di informazioni
-ASL SA: 655 segnalazioni e 220 telefonate di informazioni

Per un totale dal giorno 13 di 3.328 segnalazioni di rientro e 1.627 telefonate di informazioni.

Le parole del Governatore De Luca

De Luca
De Luca Coronavirus Campania

Dalla giornata di ieri sono stati eseguiti 635 tamponi, si attendono i risultati.
Coronavirus Campania: ecco i dati relativi ai tamponi cui sono stati sottoposti i cittadini campani dall’emanazione dell’ordinanza del 12 agosto, fino alla mezzanotte del 13 agosto.

Sui complessivi 69 casi positivi registrati in Campania negli ultimi due giorni, 17 riguardano cittadini campani rientrati dalle vacanze all’estero e intercettati agli arrivi come previsto dall’ordinanza. Nel dettaglio: 9 erano provenienti da Malta, 8 dalla Grecia (Atene e Corfù). Per 16 dei 17 positivi rientrati in Campania, i tamponi positivi riguardano residenti nell’area di competenza dell’Asl Napoli 1, uno dell’Asl Napoli 2. Per quanto riguarda i contagi di importazione da altri Paesi, nei giorni precedenti all’ordinanza erano stati intercettati altri positivi ancora da Malta (11), Francia (1), Corfù (1), Santo Domingo (1).

“Questi dati – dichiara il Presidente della Regione – confermano l’importanza dell’ordinanza. In assenza di essa i casi positivi individuati, che si aggiungono agli altri dei giorni precedenti, sarebbero stati in giro per la Campania con diffusione del contagio. Continuiamo con il massimo rigore. Chiediamo la massima collaborazione dei cittadini, e invitiamo ancora una volta a evitare viaggi all’estero in aree di rischio. Colgo l’occasione per invitare in particolare i giovani, in occasione del Ferragosto, ad avere il massimo senso di responsabilità, e i gestori dei locali a rispettare rigorosamente le norme di sicurezza in vigore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy